“La notizia del terribile incidente che si è verificato venerdì scorso a Marostica ci ha colpito e addolorato. Una tragedia che non ci può lasciare indifferenti”.

Con queste parole, Valter Marcon, presidente del Mandamento Confartigianato Imprese Vicenza di Marostica, interviene commentando i fatti di cronaca cittadina avvenuti l’8 marzo a ridosso delle mura scaligere, quando una famiglia è stata investita da un furgoncino uscito di strada, con il grave ferimento di Thiago, 14 mesi appena, le cui condizioni - nella loro gravità - sono definite al momento stabili.
“Accogliamo e condividiamo l’appello lanciato dalla Fondazione Banca Popolare di Marostica/Volksbank, unitamente all’Amministrazione Comunale e a Confcommercio”, aggiunge il presidente Marcon, invitando i colleghi artigiani a un gesto di solidarietà per dare speranza al piccolo che dovrà ora affrontare cure specifiche e una lunga riabilitazione. L'iniziativa nasce infatti dalla volontà di garantire al piccolo le cure più appropriate senza il dubbio o la costrizione legate ai costi delle cure specifiche.
Per raccogliere fondi è stato aperto un conto corrente dedicato alla famiglia con questo IBAN: IT75 F058 5660 5001 5157 1416 291.
Sarà anche possibile raccogliere contributi in alcune attività del centro cittadino: Associazione Pro Marostica in Piazza Castello

  • Negozio Filippin per Lei in Corso Mazzini
  • Casa del Caffè in Piazza Castello
  • Pasticceria Chiurato in Corso Mazzini
  • Edicola La Centrale in Corso Mazzini
  • Negozio Rocchetto a Porta Bassano