Mosè Squarzon, Andrea Nardello e Maurizio Cogo

Mercoledì 12 Aprile il presidente del Mandamento di Malo, Andrea Nardello, assieme al Delegato Comunale di Monte di Malo, Maurizio Cogo, ha incontrato il Sindaco di Monte di Malo, Mosè Squarzon.

È stata l’occasione per confrontarsi su diverse tematiche come la viabilità e la sicurezza. Tutti argomenti che sono al centro degli incontri periodici con l’amministrazione di Monte di Malo.
L’occasione dell’incontro è servita per chiedere all’Amministrazione Comunale di adottare la delibera sul tema abusivismo di cui Confartigianato è già stato promotrice in altri comuni dell’Alto Vicentino. Ragionando nell’ottica di area si è condiviso di divulgare questa buona pratica e di chiedere anche ai comuni del Mandamento di Malo di adottarla.
Il Sindaco di Monte di Malo ha espresso il suo parere positivo per questo tipo di iniziativa e chiederà al proprio consiglio comunale di adottarla quanto prima.
È importante dal suo punto di vista instaurare una collaborazione anche su un tema così importante e delicato. Chi esercita l’attività in maniera illegale senza le prescritte autorizzazioni e relative iscrizioni di legge, arreca degli enormi danni alle aziende regolari, e all’erario. Inoltre, cosa non secondaria, scredita la figura dell’imprenditore artigiano che è costretto ad applicare un prezzo più alto in quanto esercita in modo regolare la propria attività.
Sia per il Sindaco di Monte di Malo che per il presidente Nardello è importante dare un segnale ai cittadini e alle aziende del territorio e l’iniziativa sull’abusivismo è uno di questi.