Robert Capa, uno dei massimi fotografi della storia di questo secolo, testimone di scenari di guerra, di viaggi avventurosi in Paesi ancora sconosciuti e di personaggi famosi, è protagonista a Bassano del Grappa al Museo Civico con una esposizione di quasi 100 opere.

Alcuni scatti sono famosi in tutto il mondo perché riprendono momenti delle vicende belliche più importanti come la Seconda Guerra Mondiale e la Guerra Civile spagnola, con scatti memorabili.
Si tratta di una mostra di grande valore artistico e di richiamo che ha sta avendo un notevole successo a Bassano, potenziando la proposta turistica della città. Il Consiglio Mandamentale di Bassano del Grappa ha quindi pensato, come incontro di fine anno, di organizzare una visita guidata per conoscere questa esposizione che ha un richiamo nazionale.
“Con i colleghi di Giunta abbiamo ritenuto giusto conoscere questa opportunità culturale della nostra città - afferma Sandro Venzo, presidente del Mandamento - perché noi dobbiamo essere primi promotori della nostra città e del nostro territorio e quindi è importante conoscere quello che offre. La dimensione artistica dell’evento è notevole e non potevamo ignorarla. La visita si inquadra in una logica di collaborazione che è in atto con il Museo e che potrà essere solo rinforzata in futuro”.