Tornado Riviera del Brenta, l’Ebav c’è. Pellizzari: “Stanziati 300mila euro, aumentati del 50% i contributi delle prestazioni per aziende e dipendenti ed, allo studio, un intervento ad hoc”

La presentazione dell'iniziativa

L’Ebav, l’Ente Bilaterale dell’Artigianato Veneto, da sempre vicino alle realtà imprenditoriale e dei lavoratori del comparto artigiano veneto, scende in campo a fianco degli iscritti colpiti dalla calamità naturale abbattutasi l’8 luglio scorso sulla Riviera del Brenta ed in particolare per le 370 imprese e 1.800 dipendenti soci dei Comuni di Dolo, Pianiga e Mira. I più colpiti dal tornado.

Maurizio Pellegrin (Confartigianato): “Nessuna tassa sui condizionatori”

Maurizio Pellegrin

La notizia di un’imposta di 200 euro sui condizionatori domestici rientra a pieno titolo nel genere “bufale estive” destinate a suscitare però sgomento fra le famiglie.

Emergenza imprese Riviera del Brenta. Confartigianato raccoglie contributi per le aziende, già attivi i fondi EBAV e anche la Regione Veneto ha aperto un conto corrente

Il sito dell'Associazione Artigiani della Riviera del Brenta

La calamità naturale che ha colpito la Riviera del Brenta lo scorso 8 luglio ha devastato molte realtà imprenditoriali ed artigiane, con effetti pesantissimi in termini di danni materiali ed economici che, in alcuni casi, ha portato al blocco dell’attività produttiva. A ciò si sommano danni “collaterali” che stanno creando situazioni di vera emergenza verso le famiglie e le persone colpite dall’evento.

Confartigianato augura buon lavoro ai neo assessori della Regione Veneto

La nuova Giunta veneta col presidente Luca Zaia

Confartigianato Imprese Veneto augura buon lavoro alla nuova Giunta della Regione proclamata oggi, ed in particolare ai neo assessori di “riferimento”: Federico Caner, Fondi Europei, Elena Donazzan, Lavoro, Gianluca Forcolin, Bilancio e Roberto Marcato, Attività Produttive e quindi anche all’artigianato.