Gli artigiani di fronte al forno a legna costruito su iniziativa del titolare di un panificio pasticceria

Confartigianato Vicenza, in collaborazione con Eurocultura, associazione che si occupa di mobilità internazionale, ha organizzato per pasticceri e panificatori artigiani un viaggio studio nella Regione di Brandeburgo, nell’ambito di un progetto FSE gestito dalla Handwerkskammer (Camera dell’Artigianato) di Potsdam in Germania.

 

 

Il  gruppo di artigiani panificatori e pasticceri è recentemente tornato da Potsdam e Berlino con un importante bagaglio di esperienze e utili contatti.
Con questa iniziativa le Categoria Panificatori e Pasticceri ha voluto iniziare a proporre ai propri associati occasioni di scambio professionale con colleghi e istituzioni di altre paesi dell’Unione Europea. Infatti durante il viaggio è stato possibile visitare aziende del settore, contattare imprenditori e la locale Camera dell’Artigianato, con l’obbiettivo di apprendere notizie e informazioni su prodotti, commercializzazione, mercati e normativa del sistema tedesco.
Particolarmente interessante inoltre la visita  al Centro per la tecnologia alimentare (specializzato in particolare in panificazione e pasticceria)  IGV (Institut für Getreideverarbeitung), dove oltre ad attività di ricerca vengono proposti corsi di formazione per apprendisti nel settore della panificazione e pasticceria.