Primo incontro lunedì 4 febbraio per Facelook, percorso promosso da Confartigianato Vicenza e dedicato alle imprese artigiane del settore Benessere che, in nome della valorizzazione del look e della bellezza, hanno compreso l’importanza di curare la loro comunicazione on line.
Ad illustrare il tutto sarà l’esperto di marketing nel settore beauty Enrico Giubertoni in una serie di eventi lancio; dopo quello di lunedì a Schiavon (Distillerie Poli) dalle ore 9.30 (e fino alle ore 12.30) saranno proposti due workshop formativi: l’11 marzo in Villa Fabris a Thiene e il 20 maggio al Centro Congressi di Via Fermi a Vicenza.
Informazioni e le modalità di partecipazione si possono trovare sul link: www.confartigianatovicenza.it/facelook/
Conoscere gli strumenti di lavoro però non basta, servono le tecniche di utilizzo e, prioritariamente, un metodo e una strategia: è questa l’evoluzione che viene proposta per “Facelook 2019”, e uno dei temi chiave del percorso sarà la “customer experience”, ovvero come l’esperienza vissuta nel salone o centro di bellezza.
“Facelook 2019” accompagnerà gli operatori della bellezza dapprima a sviluppare la propria idea di comunicazione, quindi a realizzarla con l’aiuto di consulenti esperti e dei finanziamenti erogati alle imprese su progetti di innovazione digitale.