Dal 5 all’8 ottobre gli spazi espositivi di viale Europa a Marano Vicentino daranno vita all’artigianato locale, costruito sulla laboriosa e creativa opera che caratterizza la piccola imprenditoria, eretta sulle caparbietà, fermezza e volontà di tante aziende.

Una mostra che espone tanti prodotti, senza tuttavia dimenticare le proprie radici, la cultura, le tradizioni di un paese che ha da sempre valorizzato l’arte bianca e che intende trasmetterla ai giovani; stimolante, quindi, la creazione dei laboratori di panificazione con la realizzazione di pane, biscotti, lievitati, pizze e focacce, puntualmente offerti ai visitatori che, attraverso una semplice offerta, li potranno acquistare garantendo la finalità benefica della manifestazione indirizzata alle zone terremotate di Montefortino.
Confartigianato Vicenza ha accolto quindi l’invito a sfornare questo bene umile e prezioso, in un mix che unisce passione e tecnologia, mentre la distribuzione sarà affidata all’associazione di volontariato “Marano Vic.ino a Voi”.
“Ringraziando per l'iniziativa intrapresa – dichiara il Sindaco di Montefortino Domenico Ciaffaroni - si fa presente che il progetto per la creazione di un forno per la panificazione rientra in un piano più ampio rivolto all'apertura di un centro di aggregazione anziani autogestito; questo forno servirà per implementare l'attività dei frequentatori, offrendo alla cittadinanza un prodotto a km zero. A nome mio personale e dell’intera cittadinanza, vi ringrazio per l'opportunità che ci avete donato”.
A far da contorno a queste belle iniziative, tanti appuntamenti fissati all’interno degli spazi espositivi, fra cui l’incontro con i panificatori di Macerata; con l’intento, inoltre, di valorizzare le politiche in materia scolastica, saranno presenti gli studenti dell’indirizzo panetteria e pasticceria del CFP di Trissino, che collaboreranno con gli “Artigiani del pane”.