Confartigianato, a Thiene affollatissimo seminario su «Il pane con la “p” maiuscola»

Affollatissimo il seminario di formazione organizzato per i panificatori aderenti a Confartigianato Vicenza, “Il pane con la “p” maiuscola”, che ha visto più di cinquanta addetti ai lavori presenti a Thiene per imparare a valorizzare il pane.

Nuovo contratto regionale degli alimentaristi con più flessibilità e meno costi per andare incontro alle esigenze delle imprese e dei lavoratori

Secondo Ruggero Garlani, Oliviero Olivieri e Carlo Zampieri, presidenti dei Panificatori, Pasticceri, Gelatieri e Alimentaristi vari di Confartigianato Vicenza, il nuovo Contratto Collettivo Regionale di Lavoro per i dipendenti delle imprese venete del settore firmato di recente è un testo “dai contenuti fortemente innovativi, che tiene conto delle esigenze di flessibilità e razionalizzazione dei costi delle aziende, qui ridotti rispetto al precedente accordo, ponendo ancora una volta il Veneto all’avanguardia nel sistema di relazioni sindacali”.

“+ Bici x il Campus” a Schio: Confartigianato ha offerto la merenda agli studenti con la “Vicentina”

Nerio Dalla Vecchia (presidente del Mandamento di Schio di Confartigianato Vicenza), Sabrina Gasparini (presidente dei Panificatori del Mandamento di Schio) e Anna Donà (Assessore alle attività produttive del Comune di Schio)

Il 26 maggio a Schio si è tenuta la seconda edizione di “+ Bici x il Campus” e a partire dalle ore 7.30 ai tanti studenti degli istituti superiori di Schio che in bicicletta hanno raggiunto la centrale piazza Statuto è stata consegnata come lo scorso anno una merenda a base di pane nella versione dolce con gocce di cioccolata della “Vicentina” accompagnato da succo di frutta.

Normativa su imballaggi per alimenti: l’8 maggio a Vicenza e il 10 a Thiene due incontri per capire meglio gli obblighi (e le sanzioni)

Confartigianato Vicenza propone due incontri (l’8 maggio a Vicenza e il 10 a Thiene) per le aziende del settore alimentare sulla normativa imballaggi. È stato infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo relativo alle sanzioni applicabili in materia di oggetti e imballaggi a contatto con prodotti alimentari e alimenti.